Salute

L'angina instabile provoca dolore toracico improvviso

, Giacarta - Angina instabile Si verifica quando le arterie che forniscono sangue e ossigeno al cuore si bloccano a un livello critico. Angina instabile caratterizzato da dolore toracico che si manifesta a riposo o durante l'attività. Anche la frequenza e la gravità del dolore possono peggiorare.

Ecco perchè, angina instabile Questa è un'emergenza e il malato deve cercare immediatamente assistenza medica. Se non trattata, angina instabile può causare un attacco di cuore, insufficienza cardiaca o aritmie (ritmi cardiaci irregolari). Può anche essere una condizione pericolosa per la vita.

Leggi anche: Il mito o la realtà dei fatti Il vento può causare la morte

Oltre al dolore toracico improvviso, questi sono altri sintomi di angina instabile

La causa principale angina instabile La malattia coronarica è causata dall'accumulo di placca lungo le pareti delle arterie. Queste placche causano il restringimento e l'irrigidimento delle arterie, riducendo il flusso sanguigno al muscolo cardiaco. Quando il muscolo cardiaco non riceve un adeguato apporto di sangue e ossigeno, allora una persona avvertirà improvvisamente dolore al petto. A parte il dolore al petto, angina instabile causare anche i seguenti sintomi:

  • Dolore al petto che si sente acuto e lancinante.
  • Dolore che si irradia all'estremità superiore (di solito sul lato sinistro) o alla schiena.
  • nausea.
  • Nervoso.
  • Sudorazione.
  • Difficile respirare .
  • Dare le vertigini.
  • Fatica inspiegabile.

La cosa che la distingue dall'angina stabile è che le persone con angina instabile Potresti provare dolore al petto anche quando sei a riposo. Presta attenzione anche al dolore al petto che dura più a lungo del solito o che sembra diverso. Se sta assumendo nitroglicerina, un farmaco che aumenta il flusso sanguigno per alleviare un attacco costante di angina. Questo medicinale probabilmente non funzionerà durante un attacco vento instabile un.

Come viene trattata l'angina instabile?

prendersi cura di angina instabile a seconda della gravità della condizione. Un trattamento che il medico può consigliare è un anticoagulante, come l'aspirina, l'eparina o il clopidogrel. Questo è così che il sangue non è troppo denso, in modo che possa fluire più agevolmente attraverso le arterie.

Leggi anche: L'aglio può alleviare il vento seduto? Questo è il fatto

Quando ti viene diagnosticato un grave blocco o restringimento di un'arteria, il medico può raccomandare una procedura più invasiva, come un'angioplastica. Questa procedura è una procedura chirurgica per aprire un'arteria precedentemente bloccata. Il medico può anche inserire un tubicino noto come a stent per mantenere aperte le arterie.

Nei casi più gravi, potrebbe essere necessario un intervento chirurgico di bypass cardiaco. Questa procedura mira a deviare il flusso sanguigno lontano dall'arteria bloccata per aumentare il flusso sanguigno al cuore.

Oltre a svolgere questi trattamenti, le persone con angina instabile Devi anche cambiare il tuo stile di vita per essere più sano per tutta la vita. I cambiamenti dello stile di vita che possono migliorare la salute del cuore includono:

  • Mangia cibi più sani.
  • Impara a gestire lo stress.
  • Allenarsi regolarmente.
  • Perdi peso se sei sovrappeso.
  • Smetti di fumare per i fumatori ed evita di fumare se non sei un fumatore.

Leggi anche: Riconosci la differenza tra i sintomi del raffreddore e il vento seduto

Tutti questi cambiamenti possono ridurre le possibilità di avere un attacco di angina e ridurre il rischio di infarto. Se hai altre domande su angina instabile , contattare il medico al Appena. Attraverso questa applicazione, puoi contattare un medico sempre e ovunque via e-mail Chiacchierata o Chiamata vocale/video .

Riferimento:
Linea della salute. Accesso al 2020. Angina instabile.
Medline Plus. Accesso al 2020. Angina instabile.