Salute

L'HIV può essere trasmesso attraverso le ferite, come mai?

, Jakarta – Il virus dell'immunodeficienza umana alias HIV è un tipo di virus che non dovrebbe essere preso alla leggera. Questo virus può attaccare una persona danneggiando il sistema immunitario. L'HIV attacca infettando e distruggendo le cellule SD4, più cellule distrugge, più debole sarà il sistema immunitario. Quando il sistema immunitario si indebolisce, una persona diventa più suscettibile a varie malattie.

L'infezione da HIV che non viene trattata immediatamente può avere un rischio fatale, vale a dire innescare una condizione grave chiamata sindrome da immuno-deficienza acquisita (AIDS). Questa condizione è la fase finale dell'infezione da HIV nel corpo. Se sei entrato in questa fase, la capacità del corpo o del sistema immunitario di combattere le infezioni è completamente persa. La cattiva notizia è che questo virus può essere trasmesso da una persona all'altra, ma fino ad ora non esisteva alcun farmaco in grado di curare l'HIV e l'AIDS.

Leggi anche: Raramente realizzato questi 6 fattori principali causano l'HIV e l'AIDS

Modi di trasmissione dell'HIV, uno dei quali attraverso le ferite

L'HIV attacca il corpo umano distruggendo le cellule CD4, che sono i globuli bianchi che combattono le infezioni. Minore è il numero di queste cellule nel corpo, più debole è la capacità del corpo di combattere le cause delle malattie. Di conseguenza, il rischio di AIDS aumenta e può essere fatale per la salute del corpo nel suo insieme.

Ci sono molti modi per trasmettere l'HIV che possono verificarsi, uno dei quali è attraverso ferite aperte. La trasmissione può verificarsi quando il sangue, lo sperma o i fluidi vaginali di una persona precedentemente infetta entrano nel corpo di un'altra persona. La trasmissione dell'HIV attraverso le ferite si verifica perché il virus entra nel flusso sanguigno e alla fine infetta il corpo. Esistono varie attività che possono aumentare il rischio di una persona di contrarre il virus, tra cui:

  • Sesso

Un modo di trasmissione di questo virus è attraverso i rapporti sessuali, attraverso la vagina o l'ano. In rari casi, l'HIV può essere trasmesso attraverso il sesso orale, di solito a causa di una ferita aperta in bocca, come gengive sanguinanti o mughetto.

Leggi anche: Scopri 5 cose sull'HIV AIDS

  • Trasfusione di sangue

Oltre alle ferite aperte, l'HIV può essere trasmesso anche attraverso le trasfusioni di sangue. Il rischio di questa malattia aumenta quando una persona riceve una donazione di sangue da una persona che è stata precedentemente infettata da questo virus.

  • Condivisione di siringhe

Condividere gli aghi con persone con HIV può essere un modo per trasmettere il virus. Ci sono diverse cose che possono aumentare il rischio di questa malattia, ad esempio l'uso dello stesso ago quando si fa un tatuaggio o l'uso di droghe illegali.

  • Madre incinta

L'HIV può anche essere trasmesso dalle donne in gravidanza al feto che viene concepito. Inoltre, la trasmissione del virus può avvenire anche durante o dopo il parto, ovvero attraverso il latte materno.

Una cosa da notare, l'HIV non si trasmette attraverso il contatto con la pelle, come stringere la mano o abbracciarsi. Anche la trasmissione non avviene attraverso la saliva, a meno che il paziente non abbia afte, gengive sanguinanti o ci siano ferite aperte in bocca. Il rischio di trasmissione dell'HIV è elevato anche nelle persone che hanno comportamenti sessuali non salutari, come non indossare il preservativo, fare sesso anale e cambiare frequentemente partner.

Leggi anche: Relazioni intime sane, scopri i sintomi dell'HIV/AIDS

Scopri di più sull'HIV e sulla sua trasmissione chiedendo a un medico nell'app . Puoi facilmente contattare il medico tramite Video/chiamata vocale e Chiacchierata . Ottieni informazioni su salute e consigli per una vita sana da medici di fiducia. Avanti, Scarica ora su App Store e Google Play!

Riferimento:
Clinica Mayo. Accesso nel 2019. Malattie e condizioni. HIV/AIDS.
Linea della salute. Accesso 2019. Una guida completa all'HIV e all'AIDS.
WebMD. Accesso 2019. In che modo i conteggi CD4 aiutano a curare l'HIV e l'AIDS.