Salute

Questi sono i sintomi che compaiono quando si sperimenta il disturbo da stress post-traumatico

Jakarta - Proprio come nella malattia fisica, anche la malattia mentale ha molti tipi e non deve essere sottovalutata. Uno che è abbastanza comune è PTSD o disturbo post traumatico da stress . I sintomi del disturbo da stress post-traumatico sono simili a quelli della depressione. Tuttavia, il disturbo da stress post-traumatico è causato da un evento traumatico, come un incidente, violenza, abuso, guerra o disastro naturale.

La cosa interessante è che i sintomi del disturbo da stress post-traumatico non compaiono sempre immediatamente dopo l'evento. Il PTSD viene generalmente diagnosticato dopo che una persona ha avuto sintomi per almeno un mese, dopo aver vissuto un evento traumatico. Tuttavia, una persona può iniziare a sentire i sintomi, mesi o addirittura anni dopo aver vissuto l'evento traumatico.

Leggi anche: Gli incidenti traumatici scatenano i disturbi mentali, ecco le cause

Sintomi di disturbo da stress post-traumatico a cui prestare attenzione

In generale, i sintomi del disturbo da stress post-traumatico sono divisi in quattro tipi, vale a dire: memoria invadente (memoria alterata) evitare (evitamento), i cambiamenti nel pensiero diventano più negativi e i cambiamenti nelle reazioni fisiche ed emotive. Tuttavia, questi sintomi possono differire da un paziente all'altro.

Le seguenti cose devono essere comprese sui sintomi che si verificano quando una persona sperimenta PTSD, vale a dire:

1. Disturbi della memoria (memoria intrusiva)

Le persone con PTSD hanno difficoltà a dimenticare l'evento traumatico, non importa quanto sforzo per cancellare il ricordo dell'incidente. Hanno spesso flashback dell'evento traumatico, anche sognando.

Il ritorno dei ricordi dell'evento traumatico può far sentire alle persone con disturbo da stress post-traumatico la voglia di rivivere l'evento. Di conseguenza, le persone con disturbo da stress post-traumatico si sentono ansiose, impaurite, colpevoli e sospettose. Tutte queste emozioni provocano loro mal di testa, brividi, battiti cardiaci accelerati e attacchi di panico.

2. Evitare (evitare)

Il prossimo sintomo di PTSD è l'evitamento, che sta facendo tutto il possibile per stare lontano dalle cose legate all'evento traumatico. Le persone con PTSD possono mostrare atteggiamenti come:

  • Cerca di non pensarci.
  • Non voglio parlare dell'incidente.
  • Evitare chiunque e qualsiasi cosa relativa all'incidente, incluso evitare tali luoghi e attività.

Anche l'atteggiamento di evitamento delle persone con disturbo da stress post-traumatico non è legato solo agli eventi traumatici che hanno vissuto. Possono anche evitare le persone in generale, ritirarsi dalla società, tanto da essere spesso colpiti dalla solitudine.

Leggi anche: Conosci fatti importanti sul disturbo da stress post-traumatico

3. Cambia il modo di pensare

Dopo aver vissuto un evento traumatico, il modo di pensare delle persone con disturbo da stress post-traumatico può cambiare, come ad esempio:

  • Pensa sempre negativamente a te stesso e agli altri.
  • Sentirsi senza speranza e senza speranza.
  • Avere problemi di memoria, inclusa la dimenticanza di parti importanti dell'evento traumatico.
  • Difficoltà a mantenere buoni rapporti con le persone intorno.
  • Essere disinteressato a svolgere attività che in origine erano un hobby.
  • È difficile pensare positivo.
  • Manca di sensibilità emotiva.

4. Cambiamenti nelle reazioni fisiche ed emotive

Le persone con PTSD saranno più facilmente spaventate o spaventate. Sono sempre eccessivamente diffidenti e sospettosi. Inoltre, ci sono diversi cambiamenti nelle reazioni fisiche ed emotive vissute dalle persone con PTSD, come ad esempio:

  • Spesso scelgono di fare cose che possono mettere in pericolo la salute, come consumare alcol in eccesso o guidare in modo spericolato.
  • Difficoltà a dormire la notte.
  • Difficoltà a concentrarsi e concentrarsi.
  • Si arrabbia facilmente e spesso si comporta in modo aggressivo.
  • Spesso si vergognano e si sentono in colpa per gli eventi traumatici che sono stati vissuti.

Questi sono alcuni dei sintomi generali del disturbo da stress post-traumatico. Infatti, dopo aver vissuto un evento traumatico, quasi tutti sperimenteranno almeno alcuni sintomi di disturbo da stress post-traumatico. È naturale volersi ritirare dall'ambiente circostante, quando si sente che la sicurezza è minacciata. Allo stesso modo, se hai paura o trovi difficile toglierti dalla mente l'incidente.

Leggi anche: Sparatoria in California, sospettato di avere il disturbo da stress post-traumatico

Queste cose sono risposte normali dovute all'esperienza di un evento traumatico che è stato vissuto. Per la maggior parte delle persone, si verificano solo brevemente in pochi giorni o settimane. Col tempo andrà via da solo.

Tuttavia, nelle persone con disturbo da stress post-traumatico, questi sintomi non regrediscono dopo molto tempo. Si sente anche peggio ogni giorno e interferisce con la qualità della vita. Quindi, se tu o qualcuno vicino a te manifestate sintomi da stress post-traumatico, immediatamente Scarica applicazione fissare un appuntamento con uno psicologo o uno psichiatra in ospedale, per sottoporsi alle cure.

Riferimento:
Associazione americana per l'ansia e la depressione. Accesso nel 2020. Sintomi di disturbo da stress post-traumatico.
Centrale di Psicologia. Accesso al 2020. Sintomi del disturbo post-traumatico da stress (PTSD).
Clinica Mayo. Accesso effettuato nel 2020. Disturbo post-traumatico da stress (PTSD).
WebMD. Accesso effettuato nel 2020. Sintomi di disturbo da stress post-traumatico.