Salute

Attenzione all'epatite infettiva C

, Jakarta – L'epatite C è il tipo più pericoloso di epatite. Questa malattia è causata dal virus dell'epatite C (HCV) che può causare danni fatali al fegato. Inoltre, l'epatite C può anche essere trasmessa da una persona all'altra attraverso l'esposizione a sangue contaminato dal virus HCV. Pertanto, è necessario sapere quali precauzioni è possibile adottare per evitare l'epatite C infettiva.

I sintomi dell'epatite C

Ciò che rende pericolosa l'epatite C è che questa malattia non causa sintomi significativi nelle sue fasi iniziali, quindi molte persone spesso si rendono conto troppo tardi di essere state infettate dal virus fino a pochi anni dopo, quando la condizione dell'epatite C ha raggiunto la sua condizione definitiva o cronica fase, che provoca il danneggiamento del fegato, danni permanenti.

Anche se l'epatite C provoca sintomi, le indicazioni sono simili a quelle dell'influenza, come la sensazione di stanchezza, dolore e mancanza di appetito.

Dopo essere stata lasciata per anni dopo, l'epatite C raggiungerà uno stadio cronico e può causare sintomi, come facile sanguinamento, facile ecchimosi, prurito della pelle, piedi gonfi, perdita di peso e accumulo di liquidi nello stomaco.

Leggi anche: Ascite, condizione dovuta a una malattia del fegato che rende lo stomaco dilatato

Come si trasmette l'epatite C

Puoi contrarre l'epatite C se hai un contatto diretto con il sangue della persona che ne è affetta. Questo perché il virus dell'epatite C prospera nel sangue. Ecco alcune cose che possono aumentare il rischio di contrarre il virus dell'epatite C:

  • Uso di droghe illegali e condivisione di aghi.
  • Ottenere un tatuaggio o un piercing in un luogo in cui l'attrezzatura non è sterile.
  • Spesso prendere in prestito e prendere in prestito oggetti personali con altri, come tagliaunghie, spazzolini da denti e rasoi.
  • Fare sesso con persone con epatite C.

Leggi anche: Vuoi un piercing? Questi sono i consigli sicuri!

Pericoli dell'epatite C

Se non trattata per anni, l'infezione da epatite C può causare danni al fegato fatali. Le complicanze causate dall'epatite C includono cirrosi, cancro al fegato e insufficienza epatica.

Il virus dell'epatite C può anche svilupparsi in fasi acute e croniche. L'epatite C acuta è un'infezione che si verifica nei primi 6 mesi, di solito non provoca sintomi e raramente provoca la morte. Alcune persone con epatite C acuta possono guarire senza un trattamento speciale. Nel frattempo, dal 55 all'85 percento delle persone con HCV conserva il virus HCV per lungo tempo, quindi può svilupparsi in epatite C cronica. Le persone con epatite C cronica sono a rischio di sviluppare cirrosi epatica entro 20 anni. Quando è grave, la cirrosi può portare a insufficienza epatica e cancro al fegato. L'unico modo per curare la cirrosi e l'insufficienza epatica è sottoporsi a una procedura di trapianto di fegato, mentre il cancro del fegato è generalmente difficile da curare.

Come diagnosticare l'epatite C

Poiché l'epatite C spesso non provoca sintomi, si consiglia alle persone ad alto rischio di contrarre la malattia di sottoporsi a un esame del sangue per rilevare la presenza del virus dell'epatite C. Ad esempio, le persone che hanno fatto uso di droghe illegali con aghi o le persone che hanno avuto trasfusioni di sangue. Effettuando un esame il prima possibile, le misure di trattamento possono essere eseguite prima, in modo che il malato possa evitare danni al fegato.

Come trattare l'epatite C

L'epatite C non richiede sempre un trattamento speciale, perché il sistema immunitario è in grado di combattere da solo l'infezione. Le persone con epatite C acuta di solito possono riprendersi senza richiedere un trattamento speciale. Mentre le persone con epatite C cronica devono assumere farmaci antivirali prescritti da un medico per evitare che il virus cresca e causi danni al fegato.

Tuttavia, ci si aspetta che i pazienti rimangano cauti, perché anche se si sono ripresi, la possibilità di un nuovo contagio dell'epatite C è ancora presente. Quindi, smetti di usare droghe illegali, evita di condividere oggetti personali con altri e usa dispositivi di sicurezza durante il sesso per evitare l'epatite C infettiva. Queste precauzioni sono importanti perché fino ad ora l'epatite C non può essere prevenuta con la vaccinazione.

Se vuoi saperne di più sui sintomi dell'epatite C, basta chiedere agli esperti attraverso l'applicazione . Puoi contattare il medico tramite Video/chiamata vocale e Chiacchierata sempre e ovunque. Avanti, Scarica ora anche su App Store e Google Play.