Salute

10 cose che puoi vedere nel tuo corpo nel terzo trimestre

, Jakarta – Entrando nel terzo trimestre di gravidanza, lo stomaco della madre diventerà molto più grande di quanto immaginassi. Questo fa sì che le donne incinte debbano fare uno sforzo extra per svolgere le attività quotidiane, come alzarsi dal letto o raccogliere oggetti caduti.

Il terzo trimestre di gravidanza inizia dalla 28a settimana fino al giorno del parto della madre, intorno alla 40a settimana. In questo ultimo trimestre, il bambino sperimenta una rapida crescita, da circa 1 chilogrammo e 40 centimetri di lunghezza alla 28a settimana di gravidanza, a 4 chilogrammi per 48-56 centimetri alla 40a settimana.

Man mano che il bambino cresce, la madre può sentire più attività nella pancia del bambino. Inoltre, le madri sperimentano anche cambiamenti nel corpo man mano che lo stomaco diventa più grande.

I seguenti cambiamenti del corpo possono essere sperimentati dalle donne in gravidanza nel terzo trimestre di gravidanza:

1. Gonfiore in alcune parti del corpo

La circolazione sanguigna rallentata e la ritenzione di liquidi possono far sì che la madre provi gonfiore ai piedi, alle caviglie, alle mani o al viso nel terzo trimestre. Se il gonfiore alle mani e al viso della madre è estremo, contattare immediatamente l'ostetrico della madre.

Ora, le madri possono contattare facilmente i medici tramite l'applicazione . Attraverso Video/chiamata vocale e Chiacchierata , puoi parlare dei problemi di salute che stai riscontrando con il tuo medico sempre e ovunque.

Leggi anche: Gambe gonfie durante la gravidanza? Ecco come superarlo

2. Formicolio e intorpidimento

Anche il gonfiore in alcune parti del corpo che la madre sta vivendo può premere sui nervi e causare formicolio e intorpidimento. Questi disturbi possono verificarsi nelle gambe, nelle braccia e nelle mani. La pelle dell'addome della madre può anche provare intorpidimento a causa di un eccessivo allungamento.

Quando si verifica nelle mani, il formicolio e l'intorpidimento sono solitamente causati da sindrome del tunnel carpale . Questa condizione si verifica a causa della pressione ripetuta sui nervi del polso. Puoi risolvere questo problema indossando una stecca per il polso durante la notte. In caso contrario, questi problemi di salute di solito possono scomparire anche dopo la gravidanza.

3. Mal di stomaco

I muscoli e i legamenti (tessuto duro, simile a una corda) che sostengono l'utero continuano ad allungarsi man mano che il bambino cresce. Ciò può causare alla madre un forte crampo o dolore allo stomaco. Non c'è molto che tu possa fare al riguardo oltre al riposo.

4. Vene varicose

Nel 3° trimestre di gravidanza, la madre può vedere che ci sono vasi sanguigni sporgenti, di colore bluastro e talvolta dolorosi sotto la superficie della pelle. Le vene varicose compaiono più spesso sui polpacci o all'interno dei piedi.

Alcune delle cause delle vene varicose sono spesso vissute dalle donne in gravidanza, tra cui:

  • Ormoni della gravidanza che provocano il rilassamento e il rigonfiamento delle pareti dei vasi sanguigni.
  • La pressione dell'utero in via di sviluppo sui grandi vasi sanguigni dietro di esso può rallentare la circolazione sanguigna.
  • Stipsi. Questa condizione fa sì che la madre debba sforzarsi durante i movimenti intestinali.
  • Aumento della ritenzione di liquidi.

5. Dolore alla schiena, all'anca e al bacino

Questi problemi di gravidanza possono iniziare nel secondo trimestre. La pressione sulla schiena della madre aumenterà man mano che lo stomaco si allarga.

Mentre i fianchi e l'area pelvica della madre possono sentirsi doloranti perché gli ormoni della gravidanza rilassano le articolazioni tra le ossa pelviche in preparazione al parto. Dormire con un cuscino dietro la schiena può aiutare ad alleviare il dolore.

Leggi anche: 5 modi efficaci per superare il mal di schiena durante la gravidanza

6. Mancanza di respiro

Man mano che l'utero si espande verso l'alto, i polmoni della madre hanno meno spazio per respirare.

7. Seni ingrossati

Nel 3° trimestre di gravidanza, il seno della madre diventa più grande e i capezzoli della madre secernono un liquido giallastro chiamato colostro. Questo liquido è il primo alimento del bambino della madre.

8. Aumento di peso

La madre può ancora sperimentare un aumento di peso all'inizio del 3° trimestre e il peso della madre dovrebbe essere stabile quando si avvicina al parto.

9. Perdite vaginali

Lo scarico vaginale può anche aumentare nel 3o trimestre di gravidanza. Tuttavia, se noti una perdita di liquido o vedi sangue, contatta immediatamente il medico.

10.Smagliature

Man mano che il bambino cresce, la pelle dello stomaco della madre si allungherà ancora di più. Ciò può causare la comparsa di smagliature , che è come piccole linee sulla pelle. Di solito compaiono sull'addome, sul seno e sulle cosce.

Leggi anche: Attenzione, queste sono 6 abitudini da evitare durante il 3° trimestre

Bene, questi sono i cambiamenti del corpo che le madri possono sperimentare nel terzo trimestre di gravidanza Scarica applicazione per rendere più facile per le madri ottenere soluzioni sanitarie durante la gravidanza.

Riferimento:
Medico di famiglia. Accesso al 2020. Cambiamenti nel tuo corpo durante la gravidanza: terzo trimestre.
Cosa aspettarsi. Accesso al 2020. La tua guida al terzo trimestre di gravidanza.