Salute

4 problemi digestivi dovuti alla carenza di probiotici

Jakarta - Sebbene sia considerato pericoloso per la salute, il corpo umano ha davvero bisogno di batteri, lo sai. Non tutti i batteri hanno un impatto negativo sulla salute, alcuni in realtà hanno molti batteri buoni di cui il corpo ha bisogno, vale a dire i probiotici. Ora ci sono molti prodotti probiotici sul mercato per supportare la tua salute. Tuttavia, sono tutti sicuri per il consumo? Ora, prima di decidere quale prodotto probiotico vuoi consumare, dovresti prima scoprire la funzione di questi batteri buoni.

Funzione probiotica

I probiotici sono necessari all'organismo per stimolare la crescita dei batteri buoni. Questi batteri buoni sono molto utili per aiutare a facilitare la digestione, aumentare la resistenza, curare la diarrea, prevenire le malattie gengivali, aumentare il metabolismo e aiutare a perdere peso, lo sai. Anche dalla ricerca è noto che il consumo di questo probiotico può aiutare coloro che sono allergici al lattosio a controllare i sintomi dell'allergia.

Fonte di probiotici

Il consumo regolare di probiotici può aiutare a mantenere la salute. E ottenere una fonte di probiotici è in realtà molto facile. I probiotici sono contenuti negli alimenti quotidiani che vengono consumati come tofu, tempeh, succo di soia, miso e verdure fermentate coreane, kimchi. Anche ora ci sono molti prodotti per bevande che vengono commercializzati e contengono probiotici che sono stati introdotti per aiutare i problemi digestivi. Tuttavia, puoi anche scegliere una fonte di probiotici dagli integratori probiotici. Interlac è un integratore probiotico sicuro per il consumo da neonati, neonati prematuri, bambini, adulti e donne in gravidanza. Anche questo integratore probiotico è stato clinicamente testato per aumentare la resistenza. Non solo, Interlac può anche essere un'opzione per la terapia delle coliche infantili o la sindrome di 4 mesi nei neonati.

Mancanza di probiotici

Un sistema immunitario forte può renderti difficile ammalarti. Ciò significa che puoi sempre muoverti liberamente senza preoccuparti che la tua salute venga disturbata. Beh, i probiotici sono un modo per mantenere il sistema immunitario in condizioni ottimali. Ma oltre ad aumentare la resistenza, ci sono diversi problemi di salute che puoi sentire se c'è una mancanza di probiotici.

Generalmente, i problemi di salute che sorgono sono problemi digestivi. Secondo una ricerca condotta dal Journal of Science and Medicine in Sport, è stato riscontrato che gli atleti che soffrivano di raffreddore e problemi digestivi erano il 40% in meno rispetto a quelli che non consumavano probiotici. I probiotici possono aumentare il sistema immunitario bilanciando il numero di batteri nell'intestino. Quindi più batteri buoni nel tuo intestino, più alto sarà il tuo sistema immunitario.

Problemi digestivi

Dai, scopri quattro problemi digestivi dovuti alla mancanza di probiotici che devi conoscere di seguito:

1. Diarrea

La diarrea è un disturbo digestivo che è spesso sperimentato da adulti e bambini. Questa diarrea può verificarsi quando una persona consuma cibi e bevande contaminati da batteri. Se una persona consuma probiotici in quantità sufficienti, i batteri buoni nell'intestino possono aiutare ad alleviare il dolore causato dai batteri cattivi che entrano nel corpo. Inoltre, la presenza di batteri buoni nell'intestino aumenta la resistenza dell'organismo per cui non è facile avere la diarrea.

2. Costipazione nei bambini

Spesso indicata anche come stitichezza, la stitichezza che si verifica negli adulti tende ad essere più facile da superare perché gli adulti possono assumere integratori o cibi che contengono fibre per superare questo problema di stitichezza. Ma per i bambini che consumano solo latte materno, sarà sicuramente scomodo sia per i bambini che per i genitori. Perché il piccolo non è stato in grado di comunicare ciò che sente quindi piange e basta. Gli integratori probiotici sono la scelta giusta per i neonati. Ma non tutti gli integratori sono sicuri per i bambini, i genitori dovrebbero parlare con il proprio medico prima di somministrare ulteriori probiotici ai loro piccoli.

3. Infiammazione intestinale

In caso di esposizione a infiammazioni intestinali, la dieta deve essere mantenuta per ridurre il carico di lavoro sull'intestino infiammato. Pertanto, non un cibo qualsiasi può essere consumato. Parla con il tuo medico dei tipi di cibo che puoi mangiare. Ma in generale, gli alimenti che possono essere consumati sono quelli a basso contenuto di fibre, a basso contenuto di grassi, i latticini e i loro prodotti trasformati, nonché il consumo di prebiotici e probiotici.

4. Irritazione intestinale

Un consumo adeguato di probiotici può aiutare a proteggere l'intestino dalle irritazioni causate da infezioni batteriche. Inoltre, i batteri buoni nell'intestino possono sopprimere la crescita di batteri cattivi che causano irritazione intestinale.

Per mantenere la salute dell'apparato digerente, assicurati di mangiare cibi sani e quantità adeguate di probiotici. Se non ti senti bene, usa subito l'app contattare lo specialista prescelto.

Insieme a Puoi contattare il medico sempre e ovunque tramite Chiamata vocale/video e Chiacchierare. Non solo, i prodotti per la salute di cui hai bisogno sono disponibili anche su , basta ordinare tramite e l'ordine è pronto per essere consegnato. Soprattutto nei mesi da settembre a ottobre, fornire uno sconto speciale di Rp. 30.000 per l'acquisto di prodotti Interlac. Così Scarica applicazione su App Store o Google Play ora!