Salute

Non essere trattenuto, il pianto risulta avere dei benefici

, Jakarta - Il pianto è una risposta umana naturale per esprimere emozioni, tra cui tristezza, perdita, frustrazione e gioia. Piangere non è una cosa strana da fare, e sia gli uomini che le donne possono piangere più spesso di quanto la gente pensi.

Piangere non è un segno della nostra debolezza mentale. Soprattutto per gli uomini, la comunità più ampia spesso presume che un uomo che piange sia un uomo debole. Sono tenuti ad essere sempre forti e risoluti. Questa ipotesi è molto sbagliata. Non c'è mai un divieto per gli uomini di piangere. Anche dal punto di vista della salute, i benefici del pianto fanno bene alla salute fisica e mentale.

Leggi anche: Piangere è un segno di forza mentale, non è vero?

Benefici del pianto

Lancio da linea della salute , i ricercatori hanno scoperto che piangere può essere benefico sia per il corpo che per la mente. Questo beneficio inizia alla nascita, attraverso il primo pianto del bambino. Bene, ecco i vantaggi del pianto che devi conoscere:

1. Disintossicare il corpo

Gli esseri umani hanno tre tipi di lacrime, vale a dire le lacrime riflesse, lacrime che escono costantemente (lacrime continue), e lacrime emotive. Le lacrime riflesse sono responsabili della rimozione delle impurità, come fumo e polvere dagli occhi. Mentre le lacrime che escono costantemente lubrificano l'occhio e aiutano a proteggerlo dalle infezioni.

Infine ci sono le lacrime emotive che hanno benefici per la salute. Se lacrime continue Contenenti il ​​98% di acqua, si pensa che le lacrime emotive contengano ormoni dello stress e altre tossine. I ricercatori ritengono che il pianto possa rimuovere le cose cattive dal sistema del corpo, sebbene siano necessarie ulteriori ricerche.

2. Aiuta a calmarsi

Anche il pianto può essere uno dei migliori meccanismi del tuo corpo per calmarsi. I ricercatori hanno scoperto che il pianto attiva il sistema nervoso parasimpatico (PNS).

Il PNS aiuta il corpo a riposarsi e a digerirlo. I benefici però non sono immediati. Potrebbero volerci alcuni minuti prima che le lacrime cadano prima di sentire l'effetto calmante del pianto.

3. Allevia il dolore

Piangere a lungo può rilasciare ossitocina e oppioidi endogeni, altrimenti noti come endorfine. Una sostanza chimica che provoca un effetto usurante per alleviare il dolore fisico ed emotivo. Dopo che le endorfine vengono rilasciate, il corpo può avvertire un leggero intorpidimento. L'ossitocina può darti una sensazione di calma o benessere.

Leggi anche: Niente panico! Ecco 9 modi efficaci per superare un bambino che piange

4. Migliora l'umore

Anche piangere e persino singhiozzare ci aiuta ad alleviare il dolore e persino a sollevare il morale. Quando piangi, inspiri rapidamente molta aria fredda. Respirare aria più fresca può aiutare a regolare e abbassare la temperatura cerebrale.

Un cervello freddo è più piacevole per il corpo e per la mente di un cervello caldo. Questo è ciò che fa migliorare il tuo umore dopo aver singhiozzato.

5. I segni hanno bisogno di supporto

Se ti senti giù, piangere è un modo per far sapere a chi ti circonda che hai bisogno di sostegno. Questo è noto come beneficio interpersonale. Fin da quando eri un bambino, il pianto è diventato un attaccamento.

La sua funzione è in molti modi quella di ottenere conforto e cura dagli altri. In altre parole, piangere aiuta a costruire una rete di supporto sociale quando le cose si fanno difficili.

6. Aiuta a riprendersi dal dolore

Il lutto è un processo. Coinvolge periodi di tristezza, senso di colpa e rabbia. Piangere è molto importante durante i periodi di dolore. Può anche aiutare il tuo processo di accettazione della perdita di una persona cara. Ognuno attraversa il processo del lutto in modo diverso.

Se senti che la tua tristezza sta iniziando a interferire con la tua vita quotidiana, dovresti contattare immediatamente uno psicologo al per ricevere aiuto. Puoi usare la funzione di chat su chiedere consiglio a uno psicologo professionista.

7. Ripristina l'equilibrio emotivo

Piangere non accade solo in risposta a qualcosa di triste. A volte piangi quando sei molto felice, spaventato o stressato. I ricercatori della Yale University credono che piangere in questo modo aiuti a ripristinare l'equilibrio emotivo. Quando sei molto felice o spaventato per qualcosa e piangi, potrebbe essere il modo in cui il corpo si riprende da emozioni così intense.

8. Aiutare i bambini a respirare

Il primo pianto del bambino dal grembo materno è un pianto molto importante. I bambini ricevono l'ossigeno nell'utero attraverso il cordone ombelicale. Dopo che i bambini sono nati, iniziano a respirare da soli. Il primo pianto che aiuta i polmoni del bambino ad adattarsi alla vita nel mondo esterno. Il pianto aiuta anche il bambino a eliminare il liquido in eccesso nei polmoni, nel naso e nella bocca.

Apparentemente, il pianto può anche aiutare i bambini a dormire meglio la notte. Il pianto aumenta la durata del sonno e riduce il numero di volte in cui il bambino si sveglia durante la notte.

Leggi anche: 5 fatti divertenti e unici sul pianto del bambino

Questi sono alcuni dei benefici del piangere per la salute. Invece, non trattenerti quando vuoi piangere e lascia andare tutta la fatica o le cose che disturbano i tuoi sentimenti.

Riferimento:
Linea della salute. Accesso al 2020. I modi in cui piangere possono giovare alla tua salute.
Notizie mediche oggi. Accesso al 2020. Benefici del pianto: perché è bello versare qualche lacrima.
WebMD. Estratto nel 2020. Piangere fa bene?