Salute

6 cose che non dovresti fare dopo l'esercizio

, Jakarta – Ognuno ha motivazioni diverse per l'esercizio. C'è chi vuole mantenersi in salute, vuole perdere peso o formare un corpo più muscoloso. L'esercizio, se fatto regolarmente, può infatti fornire molti buoni benefici per il corpo. Ma purtroppo le abitudini o le cose che fai dopo l'esercizio spesso rendono inutili le tue ore di pratica o non danno i massimi risultati. Quindi, dovresti evitare di fare le seguenti 6 cose dopo l'esercizio:

  1. Tenendo affamato

È normale avere fame dopo l'allenamento. La maggior parte delle persone di solito sceglie di ignorare la fame, perché pensa che mangiare renderà inutile l'esercizio. Soprattutto per le persone che si allenano per perdere peso. Ma in realtà, la fame dopo l'esercizio è un segno che i nutrienti nel corpo sono stati notevolmente ridotti perché vengono utilizzati per produrre energia durante l'allenamento. Il resto dei nutrienti non utilizzati non sarà sufficiente per ripristinare un corpo esausto. Quindi, si consiglia di mangiare cibo 15-30 minuti dopo l'esercizio. Se aspetti più a lungo di quel lasso di tempo, è probabile che la capacità del tuo muscolo di crescere e riprodursi diminuisca.

  1. Mangiare troppo o mangiare cibi grassi

Anche se ti viene consigliato di mangiare subito dopo l'esercizio, ciò non significa che sei libero di mangiare il più possibile. Mangiare grandi porzioni di cibo o mangiare cibi grassi produrrà effettivamente più calorie del numero di calorie bruciate durante l'esercizio. Infine, l'obiettivo dell'esercizio per perdere peso non sarà raggiunto.

  1. Posticipare il bere

Fare attività fisica faticosa o muoversi attivamente ti farà sudare molto. Pertanto, si consiglia di bere molta acqua dopo l'esercizio per mantenere il corpo idratato. Se rimandi a bere o sei pigro nel bere acqua, il tuo corpo si disidraterà, così che finirai per sentirti stanco o assonnato anche se hai dormito abbastanza.

  1. Nessun raffreddamento

La maggior parte delle persone ignora il raffreddamento e preferisce stare ferma per riposare dopo un allenamento. In effetti, il raffreddamento è molto importante per aiutare i muscoli e il corpo a rilassarsi dopo l'esercizio. Il raffreddamento aiuta anche il corpo ad abbassare lentamente la frequenza cardiaca e la pressione sanguigna fino a quando non ritorna alla sua condizione corporea massima dopo l'esercizio.

  1. Continua immediatamente a fare attività pesanti

Generalmente, dopo l'esercizio i muscoli sperimenteranno affaticamento e potrebbero anche esserci danni ad alcuni tessuti muscolari. Fare attività faticose dopo l'esercizio senza concedersi il tempo di riposare può causare lesioni ai muscoli stanchi. Allo stesso modo, se continui ad allenarti anche se stai già sperimentando affaticamento muscolare, sarai ad alto rischio di provare dolore o lesioni. Quindi, dai ai tuoi muscoli il tempo di riposare e recuperare per alcune ore o alcuni giorni.

  1. Non abbastanza sonno

Un riposo adeguato è molto importante per recuperare il corpo stanco dopo l'esercizio. Il processo di recupero del corpo non avviene solo quando ti addormenti, ma ci vogliono ore prima che il corpo torni riposato. Pertanto, si consiglia di dormire almeno 7-8 ore durante la notte dopo l'esercizio. La mancanza di sonno ti farà sentire stanco per le attività del giorno successivo. (Leggi anche: 5 errori comuni durante l'esercizio)

Se si verificano problemi di salute durante l'esercizio, come lesioni, distorsioni, distorsioni e altri che non migliorano, è possibile contattare il proprio medico e chiedere consigli sulla salute tramite l'applicazione. . Puoi anche acquistare prodotti per la salute e vitamine di cui hai bisogno su . Restare ordine e l'ordine verrà consegnato entro un'ora. Avanti, Scarica ora anche su App Store e Google Play.