Salute

Tosse costante? Attenzione ai sintomi della tubercolosi

“La tubercolosi è una malattia che colpisce i polmoni a causa di un'infezione batterica. Una tosse persistente che non va via per molto tempo è uno dei sintomi tipici della tubercolosi. Oltre alla tosse costante, ci sono altri sintomi a cui dovresti prestare attenzione".

, Jakarta – Hai mai avuto una tosse persistente che non è andata via? Attenzione, può essere un sintomo di tubercolosi o tubercolosi. La malattia polmonare è una malattia abbastanza grave e può essere contagiosa. Pertanto, è necessario conoscere i sintomi, in modo da poter ottenere un trattamento precoce. La tubercolosi è inclusa tra le prime 10 malattie che causano la morte nel mondo. Immaginate, i dati dell'Organizzazione mondiale della sanità (OMS) mostrano che nel 2015 l'Indonesia è stata inclusa tra i primi 6 paesi con il maggior numero di nuovi casi di tubercolosi.

Ciò dimostra che la tubercolosi non è una malattia che può essere presa alla leggera. La tubercolosi è una malattia polmonare causata dal Mycobacterium tuberculosis. Questi batteri possono diffondersi da una persona all'altra attraverso goccioline di saliva che vengono rilasciate nell'aria attraverso la tosse o gli starnuti.

Leggi anche: Non solo bambini, è "vaccinazione" per adulti

Conosci i sintomi della tubercolosi

Le persone che non hanno mai ricevuto il vaccino contro la tubercolosi sono più suscettibili a contrarre questa malattia. Anche se una persona è in buona salute, il sistema immunitario può non riuscire a proteggere il corpo dai batteri della tubercolosi che entrano nel corpo. La maggior parte delle persone non si rende conto dei sintomi della tubercolosi o la confonde con altre malattie.

I sintomi della tubercolosi iniziano gradualmente e si sviluppano nell'arco di diverse settimane o mesi. Nelle prime fasi dell'infezione, i sintomi sono lievi e spesso non compaiono fino a quando la malattia non progredisce. La diagnosi precoce dei sintomi della tubercolosi nel corpo può aiutare a superare questa condizione più rapidamente. Fai attenzione se hai una tosse che non si ferma entro 3 settimane. Inoltre, non sottovalutare la tosse accompagnata da dolore al petto e tosse mista a sangue.

Segnalato da Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie Questa condizione può essere un segno di tubercolosi. Questo perché i batteri che causano la tubercolosi si sono sviluppati nei polmoni. Non solo, dovresti contattare il medico attraverso l'applicazione quando si verificano i suddetti sintomi accompagnati da affaticamento, diminuzione dell'appetito accompagnata da perdita di peso, febbre e sudorazione eccessiva durante la notte.

Leggi anche: Attenzione alle complicazioni dovute alla tubercolosi

Fatti controllare per superare presto la tubercolosi

Per saperne di più con certezza che i sintomi sperimentati siano sintomi di tubercolosi, puoi fare ulteriori esami in ospedale. In un esame fisico, il medico esamina i linfonodi e usa uno stetoscopio per ascoltare i suoni dei polmoni quando respiri.

Il modo più comune per diagnosticare la tubercolosi è il test cutaneo. Durante un test cutaneo, ti verrà iniettata una piccola quantità di una sostanza chiamata tubercolina PPD appena sotto la pelle sul braccio interno.

Successivamente, entro 48-72 ore, l'operatore sanitario esaminerà il braccio in cui è stata praticata l'iniezione. Se il nodulo diventa duro e rosso, significa che sei positivo alla tubercolosi. Oltre ai test cutanei, la tubercolosi può essere diagnosticata attraverso esami del sangue, radiografie del torace e test dell'espettorato.

Ci sono diversi trattamenti che possono essere fatti da persone con tubercolosi. secondo Associazione americana del polmone , le persone con tubercolosi dovrebbero sottoporsi a controlli regolari in modo che la condizione della tubercolosi possa essere trattata correttamente. Non solo, l'assunzione regolare di farmaci per la tubercolosi al momento giusto può prevenire il peggioramento della tubercolosi.

Leggi anche: Quali sono le cause della tubercolosi? Questo è il fatto!

Le persone con tubercolosi dovrebbero sempre mantenere un corpo sano in modo che i batteri che causano la tubercolosi non si diffondano. Il trucco è usare sempre una copertura per la bocca, come un fazzoletto o un fazzoletto per coprire la bocca quando si tossisce. Evita anche di condividere oggetti personali con persone sane in modo che i batteri che causano la tubercolosi non si diffondano.

Riferimento:
Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie. Accesso effettuato nel 2019. Malattia della tubercolosi: sintomi e fattori di rischio
Istituto Nazionale di Allergie e Malattie Infettive. Accesso 2019. Trattamento della tubercolosi
Associazione americana del polmone. Accesso 2019. Vivere con la tubercolosi