Salute

L'importanza degli ultrasuoni durante la gravidanza

Jakarta – L'esame obbligatorio durante la gravidanza è l'ecografia ( ultrasuoni ). Questa è una tecnica di esame che utilizza onde sonore ad alta frequenza per creare immagini dell'interno del corpo. Attraverso gli ultrasuoni, le donne in gravidanza possono scoprire le condizioni e la crescita del feto nell'utero.

Leggi anche: Ecografia 2D, 3D e 4D, qual è la differenza?

Tipi di esame ecografico

Insieme allo sviluppo della tecnologia, attualmente ci sono tre tipi di esami ecografici che le madri possono fare, vale a dire l'ecografia 2D, 3D e 4D. Gli esami precoci di gravidanza (primo trimestre) vengono solitamente eseguiti utilizzando una tecnica ad ultrasuoni 2D, producendo immagini in bianco e nero dello sviluppo del feto nell'utero. Se il medico sospetta un disturbo della gravidanza, si consiglia alle donne in gravidanza di eseguire un esame di gravidanza utilizzando tecniche 3D e 4D. Questa tecnica produrrà risultati più accurati e dettagliati, anche sotto forma di immagini in movimento (4D).

Cosa succede durante un esame ecografico?

Gli esami ecografici vengono generalmente eseguiti 4 volte durante la gravidanza. Vale a dire una volta durante il primo trimestre, una volta durante il secondo trimestre e due volte durante il terzo trimestre. Tuttavia, questo numero può cambiare, a seconda delle condizioni della gravidanza e di alcune indicazioni mediche.

Leggi anche: Questa è la differenza tra l'età del feto e l'età della gravidanza

Durante l'esame ecografico, la madre verrà adagiata sul letto. Il medico applicherà un gel speciale sull'addome o sulla zona pelvica. Questo gel agisce per aiutare le onde sonore a viaggiare correttamente. Successivamente, il dottore incollerà trasduttore all'addome per vedere le condizioni del feto attraverso un monitor posto accanto al letto. In questo modo, la madre può vedere le condizioni del feto e ascoltare direttamente il suono del polso fetale. Dopo che il medico avrà terminato l'esame, il gel verrà pulito e la madre sarà invitata a svuotare immediatamente la vescica.

Benefici degli ultrasuoni durante la gravidanza

1. Primo trimestre di gravidanza (meno di 12 settimane)

Quello che segue è lo scopo di un esame ecografico nel primo trimestre di gravidanza, ovvero quando la gravidanza ha meno di 12 settimane:

  • Conferma la gravidanza.
  • Controlla la frequenza cardiaca fetale.
  • Determinare l'età gestazionale e il tempo stimato di nascita.
  • Scopri la possibilità di gravidanze multiple.
  • Controlla le condizioni della placenta, dell'utero, delle ovaie e della cervice.
  • Identificare le anomalie nel feto.
  • Diagnosticare il rischio di una gravidanza extrauterina, che è una gravidanza che si sviluppa al di fuori dell'utero.

2. Secondo e terzo trimestre di gravidanza

Gli obiettivi dell'esame ecografico nel secondo trimestre (12-24 settimane di gravidanza) e nel terzo trimestre (24-40 settimane di gravidanza) sono i seguenti:

  • Misurare il fondo uterino (parte superiore dell'utero).
  • Determina il sesso del feto.
  • Monitorare la posizione e lo sviluppo del feto.
  • Conferma la presenza di gravidanze multiple.
  • Confermare la morte intrauterino (morte del feto nell'utero).
  • Monitora i livelli di liquido amniotico e assicurati che il feto riceva abbastanza ossigeno per la crescita e lo sviluppo.
  • Identificare la presenza di anomalie genetiche nel feto, come la sindrome fuori uso .
  • Verificare la presenza di anomalie congenite o rischio di difetti alla nascita, nonché anomalie strutturali (come problemi di flusso sanguigno) e problemi con l'utero (come tumori durante la gravidanza).
  • Identificazione di anomalie nella placenta, come la placenta previa (una condizione in cui la placenta si attacca alla parte inferiore dell'utero, bloccando il canale del parto) e distacco della placenta (una condizione in cui la placenta si separa dalla parete uterina prima che il feto sia consegnato).

Questo è un dato di fatto sull'importanza degli ultrasuoni all'inizio della gravidanza. Se hai altre domande sull'esame ecografico o sui problemi di gravidanza, non esitare a chiedere al medico . Attraverso l'app la madre può chiedere sempre e ovunque tramite Chiacchierata , e Chiamata vocale/video . Dai, vieni Scarica applicazione su App Store o Google Play in questo momento!