Salute

Conosci una dieta povera di fibre e chi dovrebbe seguirla

Jakarta - Per ottenere il peso corporeo e la forma ideali, verranno eseguiti vari modi. Uno di questi è stare a dieta o limitare la quantità di cibo che entra nel corpo. Spesso, chi segue una dieta non presta attenzione all'apporto nutrizionale giornaliero del corpo, rendendo così il corpo suscettibile alle malattie. Un nutriente che a volte viene trascurato è la fibra. Infatti, la fibra aiuta ad abbassare il colesterolo, migliorare la digestione e stabilizzare i livelli di zucchero nel sangue.

Anche così, risulta che la quantità di fibra che entra nel corpo deve essere limitata. Questa condizione è chiamata dieta povera di fibre. Allora, perché il consumo di fibra deve ancora essere limitato? A chi è consigliato seguire una dieta povera di fibre? Dai un'occhiata alla recensione completa qui sotto.

Perché i medici raccomandano una dieta povera di fibre?

Fondamentalmente, la normale quantità di assunzione di fibre nel corpo è di 10-15 grammi al giorno. Questa cifra non è diversa per uomini e donne. Anche così, questo numero deve ancora essere ridotto per le persone con determinate condizioni.

In questa condizione, una dieta povera di fibre non è per la perdita di peso come le diete in generale. Questa dieta è fatta in modo che il sistema digestivo possa riposare dal suo duro lavoro nella digestione e nella lavorazione del cibo che entra nel corpo. Con un ridotto apporto di fibre nel corpo, automaticamente la quantità di feci che verrà espulsa sarà inferiore.

Leggi anche: Questo è l'impatto della mancanza di fibre sul corpo

A chi è consigliato seguire una dieta a basso contenuto di fibre?

Una dieta povera di fibre è associata a un sistema digestivo sano. Pertanto, le persone a cui si consiglia di seguire questa dieta sono quelle che hanno problemi digestivi nell'intestino, come il morbo di Crohn, la colite ulcerosa e la diverticolite. Inoltre, si raccomanda anche a chi ha la diarrea di sottoporsi a questa dieta.

Anche i pazienti che hanno subito un intervento chirurgico di recente non dovrebbero mangiare cibi ricchi di fibre, soprattutto se l'operazione in questione include operazioni legate alla digestione. Infine, è nei pazienti che saranno sottoposti a un processo di colonscopia. Riducendo l'assunzione di fibre, si riduce la quantità di cibo che non può essere digerito dall'intestino, in modo da prevenire una diminuzione della funzione digestiva.

Anche così, questa dieta non richiede molto tempo come altre diete. Se la condizione digestiva si è completamente ripresa, il medico interromperà questa dieta. Se si scopre che ci vuole molto tempo, il medico di solito consiglia di somministrare integratori minerali, vitamine o infusi.

Quindi, quali tipi di cibo possono essere consumati durante una dieta povera di fibre?

Cause diverse, cibi diversi che dovrebbero essere consumati da chi segue una dieta povera di fibre. Ciò non significa che non dovresti mangiare cibi fibrosi, ma solo ridurre l'assunzione dal livello del fabbisogno giornaliero.

Fegato, uova, pesce, pollo e carne tenera sono alcuni tipi di fonti di proteine ​​animali raccomandate per questa dieta. Nel frattempo, le fonti alimentari di proteine ​​vegetali consentite sono il latte di soia o il tofu. Quindi, il porridge o il riso di squadra è la scelta consigliata di carboidrati. Frutta e verdura ricche di fibre verranno sostituite con succhi di frutta o brodo vegetale.

Leggi anche: 6 migliori alimenti in fibra per la salute

Coloro che seguono una dieta povera di fibre possono comunque bere sciroppo, tè o caffè, ma in condizioni molto diluite. Tuttavia, non con bevande analcoliche, bevande alcoliche e bevande con una consistenza densa. Bene, per non sbagliare nel farlo, puoi chiedere al medico attraverso l'applicazione selezionando la funzione di servizio Chiedi a un medico. Anche così, assicurati che l'app già tu Scarica sul tuo telefono, sì!