Salute

5 consigli per prevenire la trasmissione di malattie sessuali

, Jakarta - Le malattie sessuali sono una delle malattie che molte persone evitano. Questo accade perché nella società esiste già un presupposto negativo per chi è colpito da malattie sessuali. Coloro che soffrono di questa malattia sono generalmente etichettati come negativi perché questa malattia indica che la persona non presta attenzione agli aspetti della salute quando fa sesso e dà la priorità solo alla realizzazione dei desideri. Chi soffre di questa malattia sessualmente trasmissibile si imbarazza allora a discuterne, anche davanti al medico. Infatti, adottando alcune azioni appropriate, questa malattia può essere prevenuta in modo da ridurre al minimo l'aumento delle vittime.

Secondo i dati di una ricerca condotta negli Stati Uniti, emerge anche che ci sono quasi 20 milioni di persone infette da malattie sessualmente trasmissibili ogni anno. Questo numero è infatti oltre le aspettative, soprattutto perché la fascia di età con la malattia è compresa tra i 15 ei 24 anni. Queste malattie sessuali includono HPV, clamidia e gonorrea.

Bene, per evitare la trasmissione di questa malattia a trasmissione sessuale, ci sono diverse cose che devi sapere. I modi per prevenire le malattie sessualmente trasmissibili che puoi fare includono:

1. Mantenere la pulizia prima e dopo il rapporto

Il modo per prevenire la trasmissione delle malattie sessualmente trasmissibili è pulire sempre gli organi genitali prima e dopo aver fatto sesso. Mantenendo la pulizia nell'area intima, sarà impedita la crescita di microrganismi come batteri, germi e virus in modo che tu e il tuo partner siate sempre sani.

2. Fedele al tuo partner

Il rischio di trasmettere malattie sessualmente trasmissibili può anche essere minore se sei fedele al tuo partner o fai sesso con meno persone. Il rischio più piccolo, ovviamente, è essere fedeli all'unico partner della casa. Ma assicurati anche che il tuo partner in casa sia libero da infezioni trasmesse sessualmente.

3. Usare i preservativi

La diffusione delle malattie sessualmente trasmissibili può essere fermata anche se si usa sempre il preservativo quando si fa sesso. Perché alcuni preservativi contengono ingredienti che possono uccidere i microrganismi che causano malattie. Assicurati inoltre di utilizzare correttamente i preservativi in ​​modo che il rischio di trasmettere la malattia si riduca.

4. Stai lontano da alcol e droghe

Stare lontano da alcol e droghe è una delle giuste forme di prevenzione, perché quando si usano alcol e droghe si perde la consapevolezza e si può fare sesso in modo meno sicuro. Ciò significa che quando sei ubriaco o incosciente, hai maggiori probabilità di avere rapporti sessuali a rischio di trasmissione di malattie sessualmente trasmissibili.

5. Vaccinazione

La vaccinazione è uno dei modi giusti per prevenire la contrazione delle malattie veneree. Un tipo di vaccinazione comunemente usato è la vaccinazione HPV per ridurre il rischio di contrarre l'HPV. Sulla base di una ricerca negli Stati Uniti, inoltre, emerge che c'è una diminuzione del numero di persone con HPV, quindi questo dovrebbe essere fatto.

Se un giorno tu o il tuo partner avete lamentele su malattie sessualmente trasmissibili o altri problemi di salute, potete chiedere consiglio o rivolgervi a un medico direttamente tramite l'applicazione. . Tramite la funzione Chat o Chiamata vocale/video , puoi chattare con medici esperti senza bisogno di uscire di casa. Avanti, Scarica applicazione ora su App Store e Google Play!

Leggi anche:

  • Si scopre che gli anziani hanno maggiori possibilità di contrarre malattie sessualmente trasmissibili!
  • Oltre ad essere sani, questi 5 consigli rendono le relazioni intime di qualità
  • Questi sono i benefici delle relazioni intime per la salute