Salute

Sperimenta Baby Shaming come Tasya Kamila? Questo è il modo per affrontarlo

, Jakarta - Mentre si godeva felicemente un momento di unione con il suo bambino, Tasya Kamila si è sentita infastidita. Come mai? La piccola, Arrasya Wardhana Bachtiar, che attualmente ha solo 2 mesi, ottiene bambino vergogna dai netizen sui social media.

bambino che si vergogna è un termine usato per descrivere le attività corpo vergognoso rivolto ai neonati. corpo vergognoso di per sé è una specie bullismo che viene fatto commentando la forma fisica di una persona. Sebbene spesso avvolto in un tono umoristico, bambino vergogna può lasciare una ferita nel cuore della madre.

Leggi anche: Bambini vittime di cyberbullismo, cosa dovrebbero fare i genitori?

Soprattutto per una neomamma come Tasya, che sta cercando di godersi gli alti e bassi dell'essere madre. Commenti come: "Sorella, la fronte del bambino è ampia, il naso del nonno è stretto, quindi è affilato, Arrasya non è grassa, sembra ancora magra" ovviamente molto fastidioso.

Sebbene fosse furiosa e lo rivelò tramite un post su Instagram, Tasya ha ammesso che non le importava. Il sostegno del marito e della famiglia la rende capace di affrontare varie cose bambino che si vergogna rivolto ai propri figli, senza dover cadere mentalmente. Tuttavia, in un'intervista, Tasya ha ammesso di essere preoccupata che ciò che ha vissuto possa accadere anche ad altre madri che non hanno ricevuto abbastanza soldi sistema di supporto sembra che.

Affronta la vergogna del bambino in questo modo

La facilità di ottenere informazioni ed espressioni sui social media consente a chiunque di formulare commenti e critiche a proprio piacimento. Il caso di vergogna del figlio di Tasya ne è la prova. autore bambino vergogna forse voleva solo essere scherzoso, divertente o spontaneo, senza pensare che i suoi commenti ferirebbero i sentimenti della madre del bambino.

Comportamento bambino che si vergogna dimostra anche che non importa quanto sia bella la vita di una persona, compreso avere un bambino carino, ci saranno sempre persone che dicono cose cattive. Sfortunatamente, non può essere controllato. L'unica cosa che può essere controllata e gestita correttamente è la mente o la mente stessa.

Leggi anche: Nuovo anno scolastico, questo è il tipo di bambini vulnerabili al bullismo

In ogni caso, non lasciare che i cattivi commenti degli altri rovinino la tua mente e la tua vita. Quindi, ecco alcune cose che possono essere consigli per le madri, se i loro figli sono colpiti bambino che si vergogna:

1. Non rispondere

Generalmente, gli umani hanno riflessi per rispondere e combattere quando qualcosa li infastidisce. Tuttavia, non fare nulla quando le persone dicono cose cattive sul tuo bambino è il modo migliore per affrontare la vergogna del bambino.

Anche se è difficile impedirti di difenderti o di spiegare cosa hai in mente, prova. Lascia che chiunque commenti, non si lasci influenzare, finché non si stanca e smette di parlare senza fondamento.

2. Non incolpare te stesso

Tasya e tutte le neomamme là fuori provano sicuramente molta ansia e confusione nei primi giorni dell'essere madri. Anche i primi 2 mesi sono una fase vulnerabile da vivere per le madri baby blues , quindi sono davvero necessari pieno supporto e commenti positivi.

Ma se qualcuno lo fa, non incolpare mai te stesso e non sentirti come se fossi stata una cattiva madre. Mettiti completamente sul tuo partner e sulla tua famiglia e abbi fede che tutto andrà bene. Non c'è niente che non va, tranne quelli che fanno commenti negativi senza pensarci due volte.

Se serve, anche la mamma può parlare bambino che si vergogna e gestione delle emozioni con gli psicologi nell'app , sai. Attraverso le caratteristiche Parla con un dottore , puoi chattare direttamente con lo psicologo che desideri tramite Chiacchierata o Chiamata vocale/video .

Leggi anche: Perché i bambini non diventino bulli, ecco come educarli

3. Concentrati sui bambini

Oltre a non incolparsi, le madri devono anche aumentare la concentrazione e la vicinanza con il bambino. Ricorda i momenti felici in cui eri incinta e ascoltala piangere per la prima volta. Guarda da vicino il tuo piccolo, trova felicità e pace dal suo faccino.

Accetta completamente il tuo piccolo, indipendentemente dalle carenze che le persone commentano. Perché nessun essere umano nasce perfetto, giusto? Quindi quello che devi fare è assicurarti che cresca e si sviluppi correttamente.

4. Chiudi gli account sui social media

Questa è in realtà l'ultima risorsa. Le mamme possono iniziare riducendo il numero di foto dei loro piccoli, oppure non leggendo i commenti ai post. Ma se trovi queste cose difficili da fare, perché non chiudere semplicemente i tuoi account sui social media?

Chiudendo l'account, i momenti intimi con il tuo piccolo potrebbero effettivamente svegliarsi molto bene. Dopo vergogna abbassarsi, l'età del bambino è più grande, o dopo che la madre può costruire una mentalità forte, la madre può aprire di nuovo un nuovo conto.