Salute

Questo è il pericolo di un fegato grasso, noto anche come fegato grasso

, Giacarta - fegato grasso è un termine che descrive l'accumulo di grasso nel fegato. In realtà avere una certa quantità di grasso nel fegato è una condizione normale, ma se è eccessiva è pericoloso per la salute. Il fegato è il secondo organo più grande del corpo ed è responsabile dell'elaborazione di tutto il cibo che mangiamo, beviamo e del filtraggio delle sostanze nocive nel corpo.

In effetti, troppo grasso nel fegato può causare danni a lungo termine al fegato. Il fegato grasso nelle fasi iniziali viene diagnosticato quando la proporzione di cellule epatiche contenenti grasso è superiore al 5%. Il fegato di solito può ripararsi ricostruendo nuove cellule epatiche quando quelle vecchie sono danneggiate.

Quando si verificano ripetuti danni al fegato, si verificano cicatrici permanenti e la condizione è nota come cirrosi. Nella maggior parte dei casi, il fegato grasso non ha sintomi e secondo i registri Fondazione americana per il fegato , condizioni del fegato grasso o fegato grasso Questo è sperimentato da persone di età compresa tra 40-60 anni. Anche così, è possibile che un bambino piccolo sviluppi il fegato grasso a causa del consumo eccessivo di soda. Leggi anche: Vuoi dormire bene? Soddisfa questo apporto nutritivo

Cause di grasso grasso

La causa principale del fegato grasso è l'elevato consumo di alcol che può portare alla dipendenza. Inoltre, ci sono molte altre condizioni che possono causare il fegato grasso come l'obesità, alti livelli di grasso nel sangue, consumo di alcuni farmaci che influenzano la funzionalità epatica, rapida perdita di peso e storia genetica.

Anche i modelli alimentari non salutari possono essere un fattore scatenante per il fegato grasso. Consumare troppi carboidrati può causare un eccesso di grasso nello stomaco e nel fegato. Allo stesso modo, lo zucchero può attivare la produzione di grasso nel fegato, creando così un processo interno chiamato lipogenesi. Allo stesso modo, il fruttosio è il tipo di zucchero più pericoloso per il fegato. Leggi anche: Perché le donne hanno dolore da sindrome premestruale?

Sebbene non ci siano sintomi generali definiti, ci sono alcuni segni tipici che indicano che una persona ha il fegato grasso, vale a dire estrema stanchezza e disagio nella zona addominale, incapacità di concentrazione, mal di stomaco, perdita di peso e altri. Se questi sintomi si sviluppano senza un trattamento significativo, si trasformerà in cirrosi con segni di un addome allargato pieno di liquido, ittero della pelle e degli occhi e sanguinamento anormale.

Prevenzione del fegato grasso

Per la prevenzione del fegato grasso, altro che ridurre il consumo di carboidrati raffinati e aumentare l'assunzione di grassi sani, in particolare i grassi saturi di cocco, manzo, noci e semi. Ridurre il consumo di fruttosio è un altro passo per mantenere una dieta sana per prevenire il fegato grasso.

Anche l'aumento del metabolismo attraverso un regolare esercizio fisico può prevenire fegato grasso . L'esercizio fisico regolare può aumentare la resistenza all'insulina. Inizia con esercizi semplici come camminare per 30 minuti al giorno, quindi esegui una combinazione di cardio e sollevamento pesi per ottenere il massimo effetto.

Consumare cibi che contengono zolfo e supercibo può essere un modo di disintossicazione naturale. Alcuni super alimenti buoni da mangiare sono broccoli, cavolfiori, cavoli, senape, aglio e crescione.

Se vuoi saperne di più sui pericoli di un fegato grasso, puoi chiedere direttamente a . I medici esperti nei loro campi cercheranno di fornire le migliori soluzioni. Come, basta? Scarica applicazione tramite Google Play o App Store. Attraverso le caratteristiche Contatta il dottore puoi scegliere di chattare attraverso Video/chiamata vocale o Chiacchierata .